29 Set

Chiffon cake (o fluffosa) allo yogurt

Sono mesi che vedo chiffon cake in tutte le salse, mille varianti, mille forme… le bloggalline l’hanno ribattezzata “fluffosa” e l’hanno eletta un po’ torta simbolo del gruppo, ma io non l’avevo più fatta da qualche anno a questa parte.
Quando ho notato che in questa versione di Monica non serve il cremor tartaro, ma si può usare il normale lievito per dolci, ho deciso di riproporne una variante allo yogurt che ne mantiene intatta la caratteristica di incredibile sofficità che la rende così particolare.

chiffon_y1

Ingredienti per uno stampo da 22 cm:

  • 200 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 5 uova
  • 120 g di yogurt (io alla fragola)
  • 80 g di olio d’oliva
  • 1 bustina di lievito istantaneo per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato

chiffon_yHo mescolato in una ciotola la farina, lo zucchero, il bicarbonato e il lievito.
Ho montato gli albumi delle uova a neve fermissima.Ho messo al centro degli ingredienti secchi i tuorli, lo yogurt e l’olio, quindi ho mescolato con una spatola.
Ho aggiunto gli albumi montati e ho mescolato delicatamente, incorporandoli al resto.

Ho imburrato e infarinato il mio stampo per ciambellone (deve avere i bordi molto alti), ho versato il composto e ho cotto in forno a 170° per circa 45 minuti.

Ho sfornato il dolce e l’ho messo a raffreddare a testa in giù sul collo di una bottiglia finchè il dolce non si è staccato da solo, dopo circa 6-7 ore.

chiffon

Pin It
28 Set

Pasta alla salvia con fagioli borlotti

Dopo mesi, abbiamo passato un’intera mattinata in casa e ne abbiamo approfittato per impastare un po’ e cucinare qualcosa di buono 🙂

E parlo al plurale perchè in realtà la “massaia” della situazione l’ha fatta il mio babychef, che oggi ha sgranato fagioli, impastato, tirato la sfoglia (con la macchinetta, vabbè) e pure fatto un dolce!      pasta_salvia_fagioli3

Ingredienti per tre persone:

Per la pasta

  • 200 g di semola rimacinata
  • 10 foglie medie di salvia fresca
  • 2 uova

Per il condimento

  • circa 650 g di fagioli borlotti freschi (pesati prima di essere puliti)
  • 5 foglie di salvia
  • 300 g di passata di pomodoro
  • 1 scalogno piccolo
  • sale e olio q.b.

Abbiamo sgranato i fagioli, li abbiamo sciacquati e poi messi in una pentola con abbondante acqua  fredda e qualche foglia di salvia, lasciando sobbollire per circa 45 minuti.

fagioli

Nel frattempo, abbiamo preparato la pasta impastando le due uova con 200 g di semola rimacinata e le foglie di salvia tritate grossolanamente col coltello.

pasta_salvia

L’abbiamo fatta quindi riposare circa 30 minuti sotto una ciotola, poi l’abbiamo stesa con la macchina fino al penultimo spessore (per ottenere un effetto più grossolano).

pasta_salvia2

Abbiamo infine ricavato delle strisce di pasta con la rotella a zigzag e le abbiamo messe da parte.

pasta_salvia3

Tappeto in silicone Pavoni

Pronti i fagioli, ho tritato lo scalogno e l’ho fatto imbiondire in olio extravergine d’oliva. Ho aggiunto la passata, salato e lasciato cuocere per circa 15 minuti aggiungendo un paio di mestoli di acqua di cottura dei fagioli.
Trascorso questo tempo, ho aggiunto anche i fagioli e ancora un paio di mestoli di acqua di cottura. Ho lasciato insaporire una decina di minuti, quindi ho aggiunto la pasta e ancora un po’ di acqua, così da farla cuocere direttamente nel sugo. Se necessario, aggiungete un po’ di acqua alla volta fino a cottura completa della pasta fresca (circa 7 minuti per questo spessore), mescolando spesso.

pasta_salvia_fagioli

Impiattate e servite.

pasta_salvia_fagioli2

Pin It