05 Mar

Sofficini al prosciutto e formaggio

La ricetta dei sofficini fatti in casa era già presente sul mio blog dal lontano 2012 , ma col tempo le ricette vengono raffinate, migliorate e cambiate in meglio, per cui non potevo esimermi da un nuovo post!

In particolare, credo che la besciamella nel ripieno sia quasi d’obbligo per ottenere un risultato cremoso e perfettamente equilibrato nelle consistenze e nel gusto.

In questo caso, ho realizzato la besciamella al microonde, per comodità, ma naturalmente potete seguire la vostra ricetta classica 🙂

sofficini

 

La ricetta dei sofficini è incredibilmente golosa e i vostri bambini l’adoreranno… ma non solo loro!
Solo da poco ho scoperto che dobbiamo la scoperta della ricetta base alla mitica Stefania 🙂 . Grazie!

Ingredienti per circa 20 sofficini:

  • 1 tazza di acqua (circa 260 g)
  • 1 tazza di farina (circa 170 g)
  • una noce di burro
  • un pizzico di sale

Per la panatura:

  • 2 uova intere
  • un pizzico di sale
  • pari quantità di semola e pangrattato

Per la farcitura

  • 150 g di prosciutto cotto (io ho usato quello arrosto, più saporito)
  • 50 g di Asiago (o formaggio tipo provola, scamorza…)
  • Besciamella fatta con: 25 g di farina, 25 g di burro e 250 g di latte

Mettete in un pentolino l’acqua, il sale e il burro, quindi portate tutto ad ebollizione. A questo punto, allontanate dal fuoco, versate la farina tutta d’un colpo, poi rimettete sul fuoco e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno finchè l’impasto non diventa sodo, asciutto e si stacca dalle pareti della pentola.

Ora mettetelo su un foglio di pellicola trasparente, avvolgetelo per non farlo seccare e lasciate raffreddare.

Nel frattempo, potete preparare la farcitura. Per velocizzare potete cucinare la besciamella al microonde oppure secondo la vostra ricetta preferita.

Se scegliete il microonde, potete procedere così: fondete il burro direttamente nella ciotola in cui preparerete la salsa, quindi aggiungete la farina, mescolando bene e ottenendo una pastella liscia e densa.
Versate infine poco latte, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi, e poi versate tutto il latte restante, mescolando ancora.

Mettete nel microonde a 650 W per 1 minuto, quindi aprite il forno e mescolate.
Fate un secondo giro di 1 minuto, aprite e mescolate.
All’incirca al terzo giro da 1 minuto, mescolando si troverà un fondo molto sodo, che occorre amalgamare al resto.
Dopo un quarto giro, mescolando bene tutta la besciamella risulterà già molto più densa… a questo punto valutate se è necessario addensarla ulteriormente oppure utilizzarla subito.
Per realizzare i sofficini sarà opportuno realizzare una besciamella abbastanza corposa.

Aggiungete infine alla salsa preparata il prosciutto cotto e il formaggio, quindi frullate tutto per ottenere una farcitura omogenea.

Una volta freddo l’impasto dei sofficini, stendete la pasta su un tavolo di lavoro infarinato, il più sottilmente possibile, quindi ricavate dei cerchi con un coppapasta o una tazza.

Nello stendere la pasta e nel ricavare i vari cerchi aiutatevi con un po’ di farina.

Infine, farcite ogni sofficino e ripiegatelo a metà, sigillandone bene il bordo facendo una pressione con le dita.

A questo punto, passate ogni sofficino nell’uovo sbattuto, quindi ricopritelo interamente di pangrattato e semola, mescolati insieme.

Potete cuocerli subito, conservarli un giorno in frigorifero oppure surgelarli.

La cottura più sfiziosa e gustosa è senza dubbio in padella (ma possono anche essere cotti in forno): coprite il fondo di una padella antiaderente con uno strato di olio, quindi fate dorare i sofficini da entrambi i lati. Sono necessari circa 2-3 minuti per lato.

Pin It