02 Mag

Torta di compleanno: Gekko di PJ Masks!

Come anticipato nel mio ultimo post, quest’anno abbiamo festeggiato i 6 anni di Gabriele insieme ai simpaticissimi PJ Masks ūüôā

torta

Il preferito tra i 3 piccoli supereroi in pigiama è Gekko, quindi la torta non poteva che rappresentare questo personaggio dal gran faccione verde.
Ormai sapete che le mie torte devono essere semplici da realizzare e col sapore di dolce fatto in casa e così riesco a ottenere un dolce di sicuro gradimento per grandi e piccoli ospiti e che conquisti per il suo aspetto, utilizzando qualche piccolo trucco.

Seguite le poche e semplici istruzioni e anche voi riuscirete a realizzare la vostra torta di compleanno!

Ingredienti per una torta 30×40 cm:

  • 6 uova
  • 500 g di zucchero
  • 500 g di farina
  • 220 g di olio extravergine d‚Äôoliva
  • 260 g di succo di limone
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina e mezza¬†di lievito istantaneo per dolci

Per la crema:

  • 1 kg di mascarpone
  • 500 ml di panna fresca
  • 900 g di marmellata di fragole
  • 500 g di fragole fresche (se di stagione)

Per la bagna:

  • il succo di 2¬†limoni e il succo delle fragole condite
  • 4¬†cucchiai di zucchero di canna

Per decorare:

  • un pezzo di MMF o PDZ bianca e un pezzo verde (per il MMF servono 10 marshmallow bianche, colorante verde liquido o in gel e zucchero a velo)
  • due smarties marroni
  • 1 rotella di liquirizia
  • un biscottone di pasta frolla per la “cresta di Gekko” (io la preparo con 200 g di farina, 100 di zucchero, 100 di burro e mezzo uovo)
  • Una torta verde cos√¨ preparata:
    • 250 g di farina
    • 250 g di zucchero
    • 3 uova
    • 110 g di olio
    • 140 g di acqua
    • colorante per dolci verde
    • 1 bustina di lievito per dolci

Due giorni prima va cotta la base per la torta: sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso molto chiaro.
Aggiungete limone e olio e continuate a sbattere per amalgamare.
Inserite infine la farina miscelata col lievito e la scorza di limone grattugiata, mescolando ancora.

Infornate versando l‚Äôimpasto in una teglia rettangolare¬†ben imburrata e infarinata e cuocete a 180¬į per circa 45-50 minuti.
Prima di sfornare fate la prova con uno stuzzicadenti: una volta inserito nella torta ne deve uscire perfettamente asciutto.

Preparate anche la torta verde che verr√† sbriciolata per realizzare la copertura, esattamente allo stesso modo, solo sostituendo il limone con l’acqua (ma in realt√† potete usare ugualmente il limone se volete) e aggiungendo anche qualche goccia di colorante verde, fino ad ottenere il colore desiderato (ma aggiungetene sempre poche gocce per volta o si rischia di ottenere un colore troppo scuro!).
Questa torta va naturalmente cotta in una teglia grande la metà della precedente, non ha importanza quale forma abbia.

Sempre il giorno prima preparate anche il Marshmallow Fondant (oppure usate la vostra pasta di zucchero preferita) che useremo per gli occhi e la copertura del biscotto-cresta.
Ho quindi sciolto al microonde per 30 secondi una manciata di marshmallow bianche (4-5)¬†insieme a qualche goccia di acqua (5-6 gocce) e ho aggiunto zucchero a velo setacciato finch√® non ha perso tutta la sua componente appiccicosa. Lavorate prima molto con un cucchiaio e solo alla fine con le mani perch√® altrimenti non ve ne libererete mai pi√Ļ.

Ripetete lo stesso procedimento con altre 4-5 marshmallow, ma invece dell’acqua aggiungete qualche goccia di colorante verde (gel o pasta) per dolci. Ottenuto un panetto anche da questo, avvolgete entrambi nella pellicola e fate riposare per qualche ora.

Preparate infine con anticipo anche il biscotto per la cresta: impastate tra loro la farina insieme allo zucchero, l’uovo e il burro a pezzetti. Ottenuto un impasto omogeneo, fatelo riposare per almeno 30 minuti in frigorifero. Stendete infine l’impasto col mattarello (spessore di circa mezzo cm) e realizzate dei biscotti con la forma a doppia gobba. Io li ho tagliati semplicemente con un coltello.
Vi consiglio di realizzarne almeno un paio nel caso ci sia qualche incidente di percorso ;P

Cuocete in forno a 180¬į fino a doratura.

Il resto della pasta frolla potete usarla per cuocere altri biscottini per la festa oppure congelarla e usarla in un momento pi√Ļ tranquillo.

Il giorno prima della festa, iniziate lavando bene le fragole, eliminando il picciolo e tagliandole a piccoli dadini. Conditele quindi con 2 cucchiai di zucchero di canna e il succo di un limone. Lasciatele riposare mentre preparate la crema: montate la panna fresca ben soda e mescolate con le fruste il mascarpone insieme alla marmellata di fragole, incorporando infine delicatamente la panna.

Preparate anche le briciole di torta verde, tagliando via le parti esterne che avranno assunto un colore pi√Ļ dorato per la cottura (e utilizzandole da mangiare cos√¨ oppure per fare tartufini, cake pop o altre deliziose ricette), e prelevando invece il “cuore” della torta.
Quest’ultima andr√† tritata finemente utilizzando un normale frullatore.

Tagliate il dolce dando la forma della testona di Gekko e poi realizzate 2 strati. Preparate la bagna, spremendo il succo di un limone e mescolandolo con il restante zucchero.
Scolate quindi le fragole dal loro liquido con un colino dai bordi stretti e aggiungete anche quest’ultimo al succo di limone.

Montate ora la torta, spennellando il primo strato di torta con la bagna al limone e ricoprendolo con abbondante crema e fragole.

fragole_pjmasks

Appoggiateci sopra il secondo strato e bagnatelo con generosit√†, ricoprendo¬†anche quest’ultimo col resto della crema. Anche i bordi esterni andranno completamente ricoperti di crema.

Ora disegnate con uno stuzzicadenti i contorni degli occhi e dell’apertura della maschera per la bocca. Ricoprite tutto il resto della torta con le briciole di torta verde, lasciando vuoto l’interno degli occhi e della parte bassa del viso.

Il giorno della festa rifinite la torta.

Stendete il MMF chiaro col mattarello e date la forma degli occhi. Realizzate anche una forma ovale piuttosto spessa per il nasino.
Con il MMF verde fate invece i cerchi dell’iride, le sopracciglia e la copertura della cresta che potrete “incollare” sul biscotto semplicemente inumidendola leggermente.

Posizionate ogni parte ottenuta sul faccione di Gekko e sistemate sull’iride anche due smarties marroni per ottenere le pupille.

Per quanto riguarda la parte inferiore del viso, potete lasciare visibile semplicemente la crema di copertura del dolce che, essendo rosata, sarà proprio del colore giusto, aggiungendo solo il naso e la bocca, realizzata svolgendo una rotella di liquirizia e tagliandola della misura giusta. Alle due estremità ho aggiunto due piccoli pezzi di liquirizia per completare il sorriso.

Siete in cerca di altre idee? Ecco altre simpatiche torte di compleanno!

Pin It