Stampa questo post Stampa questo post

Crepes di farina d’avena integrale e farina di farro con succo d’arancia alla zucca

1

Pubblicato da Paola | Pubblicato in Crepes | Pubblicato il 05-02-2013

Amo le crepes e amo variare sempre le farine usate nella pastella, ma anche la parte liquida: al posto del classico latte, uso anche della semplice acqua, per un risultato più leggero, o anche il kefir (o yogurt) per ottenere crepes più spumose.
Stavolta ho utilizzato del succo d’arancia!

Come spesso mi succede, l’abbinamento è nato da una scelta cromatica: avevo della zucca cotta in padella e dal colore così vivo che volevo accompagnarlo con qualcosa che richiamasse quest’allegria nel piatto :-)

Anche la farina di farro contribuisce a rendere il colore delle crepes più arancione e l’ho usata al 50%, miscelandola con quella d’avena integrale per un sapore più rustico che contrastasse un po’ con gli altri ingredienti che rischiavano di rendere il piatto finito un po’ dolce.

Infine, una nota particolare merita la sostituzione della tradizionale besciamella, spesso usata in questi piatti, con una crema che in realtà è costituita semplicemente dalla stessa zucca presente nel ripieno frullata con latte e parmigiano.

La cremosità che si ottiene con questa salsa è incredibile, le crepes diventano un tutt’uno col condimento e il sapore dei pochi ingredienti presenti è esaltato al massimo, senza interferenze.

Queste crepes complessivamente risultano quindi più leggere delle classiche e sicuramente più sane, senza nulla togliere alla loro golosità, anzi!!
Davvero un piatto da provare, credetemi :-)

In questa ricetta ho utilizzato le teglie in alluminio Icont.

Ingredienti per 7-8 crepes di circa 15 cm di diametro:

  • 50 g di farina di farro
  • 50 g di farina di avena integrale
  • 100 g di succo d’arancia (il succo di un’arancia spremuta, all’incirca)
  • 1 uovo
  • 200 g di fontina
  • 400 g di zucca già cotta in padella (per cuocerle: olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio e un rametto di rosmarino)
  • 200 g di latte
  • q.b. di parmigiano
  • olio extravergine d’oliva

Ho miscelato le due farine, quindi ho aggiunto l’uovo e mescolato bene con la frusta, facendolo ben assorbire. Solo a questo punto ho aggiunto un po’ alla volta il succo d’arancia, sbattendo bene fino a ottenere una pastella molto liscia e omogenea.
Con questo metodo non si formeranno grumi.

Ho fatto riposare questa pastella per circa 30 minuti, quindi ho scaldato un cucchiaio di olio in una padella antiaderente, l’ho asciugato con un foglio di carta assorbente e ho versato un mestolo di impasto alla volta, roteando la padella per ottenere delle crepes sottili. Le ho fatte cuocere e dorare da entrambe le parti, quindi le ho messe da parte.
Prima di cuocere ogni crepes, ho passato il tovagliolo unto di olio sul fondo della padella.

Pronte le crepes le ho farcite con la zucca, precedentemente cotta in una padella con un po’ di olio in cui ho fatto soffriggere uno spicchio d’aglio. Ho salato e lasciato ben ammorbidire la zucca tagliata a dadini, aggiungendo un rametto di rosmarino per aromatizzare.

Su ogni crepes ho sistemato abbondante zucca (lasciandone però da parte circa 1/3 per fare poi la crema) e dei dadini di fontina, spolverando tutto con parmigiano grattugiato.

Ho arrotolato le crepes e le ho sistemate su una teglia per il forno leggermente unta con olio.

Infine ho preparato la salsa tritando la zucca rimasta insieme al latte e al parmigiano (circa 10 g).

Ho irrorato le crepes con tutta la salsa ottenuta e ho spolverato ancora la superficie con altro parmigiano grattugiato per ottenere una gratinatura.

Ho infornato a 200° per circa 25-30 minuti, finchè la salsa non si è asciutta, diventanto cremosa e parte integrante delle crepes.

Servire fumanti :-)

Pin It

Potrebbe interessarti anche:

Commenti (1)

Che meraviglia, Paola!! Così si rivoluzionano le ricette!! Così sì che si cambia gusto a tavola!!

Come dicevo ieri ecco la farina di farro che fa di nuovo capolino…anche quella di avena, stavolta!! :D

Lascia un commento