25 giu

Polpette di carote

Dopo quelle di pollo, altre polpette! A Gabriele piacciono molto e costituiscono un secondo ma anche un contorno, perchè contengono ricotta e carote.

Semplici da fare e buone da mangiare.

Ingredienti per 7 polpette:

  • 75 gr di ricotta
  • 2 carote bollite
  • 1 cucchiaio di pecorino
  • 4 cucchiai di parmigiano
  • 5 cucchiai di pangrattato

Le dosi possono variare un po’ in base alla grandezza delle carote e alla loro umidità.

Mescolare la ricotta con le carote e unire il pecorino e il parmigiano (potete usare anche tutto parmigiano), poi aggiungete il pangrattato, fino a ottenere un impasto morbido e non troppo umido.

Lavorate bene con le mani e poi formate le polpette.

Posizionatele su una placca per il forno leggermente unta e cuocete in forno per circa 15-20 minuti a 180°.

Con questa ricetta partecipo al contest di Gianni “Cucina a prova di bambino

Potrebbe interessarti anche:

7 thoughts on “Polpette di carote

  1. ciao, delicate e diverse queste polpette di carote! Colorate e perfette per qualsiasi accompagnamento, oltre che davvero semplici da realizzare.
    baci baci

  2. fosse per me te la inserirei tra le fatte con loro, ma poi sono sicuro che qualche partecipante non gradirebbe la cosa…..ho assistito a parecchie liti nei contest. In più per correttezza verso le altre partecipanti ti devo chiedere di inserire il banner del contest nel tuo blog (colonna a destra) e il banner nella ricetta!
    Un bacio

  3. @Claudia, Manu&Silvia e Alessandra: Grazie! :-)
    @Gianni: nessun problema! per il banner… sulla ricetta c’è fin dall’inizio, sulla barra laterale mi era sfuggito, ma rimedio subito.

  4. Pingback: Nastro di Raso » Blog Archive » Cotolette di pollo e carote

  5. Pingback: Nastro di Raso » Blog Archive » Panini morbidi alle carote

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>